Il Trono di spade approda in sesto municipio

Morale della storia: Caro Gualtieri, al netto dei tempi di rodaggio della tua giunta, è arrivato il momento di stabilire quali rapporti avrai con la destra centro locale (gestionali-amministrativi) e quali discriminanti costituzionali attuerai per tutelare la democrazia nel nostro territorio? Siamo ancora più chiari: tutti i fondi impegnati per questo municipio devono diventare servizi, cantieri, opere, e nessuno si deve mettere di traverso (leale rapporto istituzionale tra le parti) sui valori nessun cedimento e nessuno spazio in chi non si riconosce nei valori fondanti della nostra repubblica e dello statuto del comune di Roma.

Leggi di più

Ci siamo mangiati i bambini sbagliati?

E’ arrivato il tempo di rovesciare il ragionamento, il tema della trasformazione sociale della società e del suo rapporto con la democrazia, dovrebbe essere un compito di elaborazione primario, proprio per le forze che vogliono superare l’attuale modello di sviluppo dominante. Capitalismo e democrazia stanno giorno dopo giorno divorziando, la bandiera delle libertà e dei diritti sociali mai sconnessi da altri diritti è la nuova frontiera da scoprire, non per salvar l’esistente, ma per salvare l’umanità e le classi lavoratrici dell’era digitale, da un presente soffocante e senza prospettive di futuro e dignità umana.

Leggi di più