Ultimi articoli

La rissa nella giungla delle Torri

«The Rumble in the giungle» è un'espressione inglese per ricordare il famoso incontro di pugilato…

Opportunismo, ovvietà, inconsistenza. Va in scena il film già visto del campo di centro democratico

Il campo politico del centro democratico si vuole riorganizzare a partire dalle periferie. Un leitmotiv…

Il Trono di spade approda in sesto municipio

Nel ricordare la famosa serie televisiva, tutti abbiamo provato nell'episodio finale una sensazione acre, un…

Costituzione VS era digitale

Pubblichiamo alcuni stralci dell'ordine del documento approvato nella discussione congressuale della sezione Anpi VI Municipio…

Sono ancora vivo

Resistenza è una parola bella.  È una parola che muove pensieri e idee. E’ una…

Anpi, Roberto Catracchia confermato alla presidenza della sezione locale

È Roberto Catracchia il nuovo presidente della sezione ANPI "Nascimben" del VI Municipio. Il congresso…

Parliamo di donne ma solo se parlo io

Gli uomini parlano tanto ma rispondono poco. Anzi pochissimo. Sto per riprendere il progetto “I…

Politica della miseria, miseria della politica

La notizia di Vittorio Sgarbi che approderebbe al VI Municipio come potenziale assessore alla cultura…

Parliamo di donne ma solo se parlo io

Gli uomini parlano tanto ma rispondono poco. Anzi pochissimo. Sto per riprendere il progetto “I…

Museo delle periferie, l’intervista al direttore Giorgio de Finis

Roba da matti! Esclamerà qualcuno. Finalmente! Risponderà qualcun altro. Secondo me tutte le risposte sono…

Anpi: «La politica locale ha smarrito il senso dei principi costituzionali»

Febbraio, il Coronavirus inizia ad affacciarsi anche in Italia. Negli ultimi giorni del mese, il…

A tu per tu con Marco Manna del Comitato periferie Roma Est

Come nasce il Comitato periferie Roma Est, in che contesto e per quale motivo. Abbiamo…

Trenino Roma-Giardinetti, Tortorelli: «Riapertura a settembre? Improbabile»

La questione legata al trenino “Roma-Giardinetti” anima il dibattito politico capitolino e quello delle vite…

Tor Vergata scopre un farmaco che cattura il Sars-Cov-2

L’egregio lavoro dell’Università Tor Vergata alla fine del suo iter sarà prodotto con denaro pubblico e regalato alla solita multinazionale del farmaco per continuare il ciclo della speculazione commerciale? Oppure se realmente efficace potrebbe far diventare obsoleti nel tempo miliardi di fiale di vaccino anticovid? Come la prenderebbero questa notizia gli azionisti delle grandi case farmaceutiche? La lotta per una sanità pubblica e indipendente dalle grandi multinazionali continua a partire anche e soprattutto dalla petizione che, come giornale, abbiamo sottoscritto e dalla manifestazione del 22 maggio (ore 14:00 piazza della Repubblica) a cui ci sentiamo di dover partecipare.

Leggi di più