Er colera

Er colera

La puzza sotto ar naso
Oggi alle quattro me so’ svejiato,
nervoso, come se fossi incazzato,
e c’avevo la puzza sotto ar naso,
perché quarcuno un foco aveva acceso.

Mo va de moda che certi incoscenti,
danno foco ai cassonetti traboccanti,
e mentre tra er Comune e la Regione
stanno a litiga’ pe’ vede’ chi ha ragione,

noantri pagatori, derisi e tartassati,
sommersi dalla puzza venimo asfissiati,
dicheno che ce potemo leva’ la mascherina,
ma nun je date retta se torna come prima,

sortanto che ‘sta vòrta nun è pe’ er maledetto,
che lo stamo a vince co’ ‘n semplice buchetto,
qua si nun trovano ‘na soluzione vera
finisce che finimo ammazzati dar colera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.