Appello al Presidente Giuseppe Conte dopo la visita a Torre Angela

Appello al Presidente Giuseppe Conte dopo la visita a Torre Angela

A S.E. Presidente del Consiglio dei Ministri
On. Giuseppe Conte

I sottoscritti firmatari del presente appello, cittadine e cittadini di Torre Angela e del VI Municipio, accolgono con curiosità e con piacevole sorpresa la sua visita a Torre Angela del 17 settembre 2020.
Da anni vediamo autorità di ogni ordine e grado (consiglieri comunali, regionali) transitare di nascosto in periferia ma sempre presenti quando c’era da tagliare i fondi a quell’azienda ospedaliera o per “razionalizzare” le linee di qualche autobus.
Vorremmo chiederLe continuità alla sua attenzione mostrata nei nostri confronti così da non ridurre il suo gesto ad una semplice passerella istituzional, ricordandoLe che quella scuola da lei visitata è stata frutto di anni di lotte da parte dei cittadini della borgata.

Ribadiamo che:
– Le periferie come Torre Angela non ricevevano una visita da parte del Capo del Governo nazionale da tempo immemore e adesso quel segnale e quella vicinanza deve diventare un impegno che guarda alle grandi aree urbane come uno dei primi luoghi di riscatto e rinascita post-Covid.

– Nel merito Le chiediamo un incontro, al di là delle autorità locali e regionali, per capire come il Governo intenda riconoscere fondi, risorse, opportunità di lavoro e servizi per la rinascita socio-ambientale delle periferie d’italia, iniziando da Territori come Torre Angela e da tutti i quartieri del VI municipio.

Procediamo in un lavoro, collettivamente, che vada oltre il recente passato e che vada oltre la percezione dell’unica visita che resti “passerella istituzionale” nell’immaginario collettivo.

Certi di una sua attenzione e risposta porgiamo,
Saluti distinti

Roberto Catracchia – Operatore Socio Culturale
Claudio Bonti – lavoratore autonomo
Amelia Lancia – Pensionata
Ornella Stirpe – Pensionata
Vincenzina de Luca – Studentessa
Mihaela Munteanu – lavoratrice del turismo
Cinzia Tavera – casalinga
Luigi Casella – lavoratore autonomo
Gianni Ammendola – pensionato
Mario Mannoni – impiegato
Carlo Fardi – impiegato
Massimo Casella – lavoratore autonomo
Angelo Caivano – impiegato
Roberto Corvari – commerciante
Silvia Di Luzio –  casalinga
Paolo Marcelli – studente
Cristian Passeri – assicuratore
Sauro Clemenzi – operatore socio sanitario
Mauro Boccoli – pensionato
Giulio Marchetti – pensionato
Daniela Mignè – casalinga
Adriano Silvestrini – operaio
Maria Angela Bonesu – Impiegata nella pubblica amministrazione
Roberto Magnante – lavoratore agricolo
Marco Abbondanzieri – Musicista
Tonino Romagnoli – Libero professionista
Elisabetta Angelillo – Videomaker
Gianfranco Zucca – Ricercatore scienze sociali
Laura Corsini-
Giancarla Zinna – operaia
Bonfigli Caterina – operaia
Moroni Gisella – cuoca

 

Elenco in aggiornamento. Per firmare inviare una mail a robertocatracchia@yahoo.it o a redazione@larinascitadelletorri.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.